Mercati

Mercati

Proponendo fin dagli inizi consulenza e soluzioni incentrate sulla tecnologia RF, HSC opera su mercati trasversali ma su tematiche comuni che sono la semplificazione e velocizzazione della raccolta di informazioni riferite  a cose che si muovono lungo la supply chain e l’identificazione delle persone, con una predilezione  particolare per   la gestione delle relazioni con il pubblico nelle sue accezioni di CRM –  stesso acronimo per Customer Relationship Management e Citizen Releationship Management.

 

Una tematica che sta molto cara ad HSC è quella della sicurezza, in particolare quella riferita alla cose, che HSC ha battezzato Security on Things, un originale  paradigma messo in pratica presso alcune importanti società del settore della moda e del retail, ma mutuabile a settori ove la garanzia di originalità dell’oggetto e la certificazione del processo sono fondamentali.

 

I settori in cui  HSC ha trovato un più fertile terreno per le propria vision sono state in primo luogo l’industria del Luxury e del Fashion ed la sua distribuzione al dettaglio, area in cui HSC da anni trova il suo primo mercato.

 

In ambito logistico produttivo HSC ha operato nei principali settori industriali, dall’Automotive al Tessile, passando per i settori alimentare, elettromedicale, elettromeccanico e termosanitario, settori dai quali provengono i senior partners di HSC. 

 

Altro settore promettente per HSC sono la Pubblica Amministrazione Locale e le organizzazioni che propongono servizi al cittadino sul territorio, per i quali HSC ha sviluppato soluzioni all’avanguardia, dalle carte contactless multiservizio a sistemi di parcheggi in ZTL, ad aree museali ed espositive interattive, utilizzando tutte le tecnologie RF per facilitare la fruizione dei servizi da parte del pubblico di qualsiasi età.